Tempo di vacanze: cosa rischia chi guida senza rispettare la destra

dg_autostrade_estate
24 luglio 2019 - I nostri consigli

Fino a quando le auto non saranno a guida autonoma – con le soluzioni ADAS a dare una mano agli automobilisti anche più distratti – dovremo fare sempre attenzione alla cronica presenza di chi occupa indebitamente (e vedremo perché anche illecitamente) la corsia di sorpasso o quella/e centrali (nel caso di 3 o più corsie per carreggiata). E con le vacanze in arrivo il problema si presenterà con forte intensità su strade e autostrade.

A quanti di voi sarà capitato addirittura sulla Bologna-Modena (4 corsie per ogni senso di marcia) di trovarsi di fronte auto a blande velocità che occupano la seconda o addirittura la terza corsia a partire (da destra), anche quando quelle più prossime al lato destro sono libere? E a una segnalazione luminosa o acustica essere “educatamente” invitati a proseguire il viaggio?

Vediamo cosa dice il Codice della Strada, cosa rischiano questi trasgressori in termini di sanzioni economiche e detrazione di punti sulla patente e, infine, dove è possibile superarli. L’articolo di riferimento è l’articolo 143, comma 5: “Salvo diversa segnalazione, quando una carreggiata è a due o più corsie per senso di marcia, si deve percorrere la corsia più libera a destra; la corsia o le corsie di sinistra sono riservate al sorpasso”. Qui, dunque, non si parla di “corsia della vergogna”, come da molti è purtroppo considerata quella più a destra, solitamente occupata dai mezzi pesanti.

La sanzione amministrativa prevista per chi circola nelle corsie di sorpasso con quelle a destra libere va da 43 a 163 euro. I punti decurtati dalla patente sono ben 4 (8 per i neopatentati). Nel caso di malaugurato incidente c’è l’addebito della responsabilità per aver intralciato la circolazione e/o il concorso di colpa anche nell’ipotesi di tamponamento. L’articolo 148 aggiunge anche la sospensione della patente.

È possibile superare a destra chi viaggia senza rispettare queste norme? La risposta è sì: ma solo se si sta viaggiando a destra e un altro mezzo viaggia invece al centro a velocità più bassa, possiamo proseguire la nostra marcia superando, ma sempre con la massima attenzione! È ovviamente vietato – oltre che pericoloso e privo di senso – viaggiare a sinistra, spostarsi al centro e superare a destra… Buon viaggio!