Più sistemi ADAS installati sulle autovetture, più sicurezza per tutti

Doctor Glass - Adas auto sicurezza
15 novembre 2019 - I nostri consigli

L’errore umano è sempre la principale causa di incidente: che si tratti di distrazioni, imprevisti a cui non si in grado di rispondere adeguatamente con manovre di emergenza, pericoli derivanti da altri conducenti, pedoni e quant’altro. Ecco allora che grazie alla tecnologia è possibile aiutare gli essere umani a viaggiare più sicuri. Gli ADAS (Advanced Driver Assistance System) ne sono l’esempio più recente ed evidente. Tanto più che, nel giro di 3 anni (2020-2022), saranno obbligatori sulle nuove di auto immatricolazione tre ADAS: frenata automatica di emergenza (Automatic Emergency Breaking), Line Keeping Assist (mantenimento dell’auto nella propria corsia) e Adaptive Cruise Control (regolazione della velocità e distanza di sicurezza tra i veicoli).

Una recente e approfondita ricerca realizzata da Fondazione Filippo Caracciolo di Aci, col Politecnico di Torino, ha evidenziato come la sicurezza a bordo aumenta di oltre il 50% nel rapporto tra auto più recenti con sistemi ADAS e quelle con oltre 15 anni di vita. Per arrivare a queste e altre conclusioni sono stati analizzati i dati di ben 3 milioni di scatole nere.

Con il solo Automatic Emergency Breaking (obbligatorio dal 2020) si potrebbero evitare fino a 4 incidenti su 10, anche se attualmente solo 1 veicolo su 5 dispone di serie di questo sistema. Un veicolo immatricolato da oltre 15 anni ha il doppio delle probabilità di restare vittima di in un grave incidente. Ancora, i veicoli sopra i 30mila euro di listino sono coinvolti in 5,7 incidenti ogni milione di chilometri percorsi. Le auto sotto i 15mila euro in ben 15 incidenti ogni milione di chilometri: il tutto per l’inesistente o insufficiente presenza di ADAS sia di serie che tra gli optional.

Anche Doctor Glass sta facendo la sua parte: nei suoi centri specializzati, infatti, è previsto il servizio di ricalibratura degli ADAS. Questo e tutta l’assistenza che i dottori rivolgono quotidianamente ai propri clienti sono valsi anche la conferma dell’importante riconoscimento Sigillo di Qualità Top Servizio 2019-2020.