La guida autonoma vista da Doctor Glass all’evento Insurance Connect

Doctorglass insurance connect Lovisetto
8 novembre 2017 - Eventi

“Verso l’auto a guida autonoma: valore aggiunto per gli intermediari” è il titolo dell’intervento che il general manager di Doctor Glass Marco Lovisetto ha tenuto il 5 ottobre 2017 durante l’evento “Intermediari e compagnie, insieme nel reciproco interesse”, promossa da Insurance Connect e andato in scena presso il Palazzo delle Stelline di Milano. Lovisetto da parte sua ha presentato alla nutrita platea l’Azienda, i servizi erogati quotidianamente su tutto il territorio e che, grazie a un grande lavoro di squadra, hanno portato quest’anno a ottenere i prestigiosi premi “Asso del Franchising 2017”, categoria 2,3,4 Ruote e Sigillo di Qualità “Servizio Oro” – I Migliori in Italia, Campioni del Servizio 2016/2017, nonché illustrato gli sviluppi tecnologici che stanno trasformando il settore.

E parlando della futura guida autonoma e della attuale guida assistita – con sempre più sensori e telecamere installati sulle auto – Marco Lovisetto ha posto l’accento anche sul fondamentale servizio di ricalibratura dei sistemi avanzati di assistenza alla guida A.D.A.S. che Doctor Glass garantisce ai propri clienti nel momento in cui si deve intervenire nella sostituzione del parabrezza.

Ricchissimo il programma della giornata, con i “Dottori” presenti anche tra i main sponsor, aperta a agenti, collaboratori, broker e compagnie assicurative: eccolo qui di seguito. A fare da chairman ci ha pensato Maria Rosa Alaggio, Direttore di Insurance Review e Insurance Trade.

In apertura dei lavori c’è stata la presentazione dell’Osservatorio sulla distribuzione assicurativa – Idd per l’evoluzione della distribuzione, a cura di Alessandra Dragotto –  direttore di ricerca di Swg – e Giorgio Lolli, manager mercato finanza di Scs Consulting.

Vittorio Giusti, general insurance director di Aviva Italia, si è occupato invece di “Redditività e digital: un binomio possibile”.

L’intervento “Intermediari tra responsabilità e opportunità” è toccato poi a Silvia Lumediluna – responsabile sviluppo commerciale di Cgpa Europe rappresentanza generale per l’Italia – e Lorenzo Sapigni, direttore generale per l’Italia di Cgpa Europe rappresentanza generale per l’Italia.

Ancora, su “Gli obiettivi della rappresentanza degli agenti – Sintesi sondaggio Scs” hanno parlato Dario Piana – presidente comitato gruppi aziendali Sna e presidente Gama – ed Enrico Ulivieri, vice presidente Anapa e presidente gruppo agenti Zurich.

Di “L’innovazione a servizio degli assicurati: leva di fidelizzazione per gli intermediari” ha tenuto banco grazie agli interventi di Mirko Formica – responsabile corporate di Axa Assistance – Guido Dell’Omo – responsabile retail di Axa Assistance – e Gian Maria Dossena, sales insurance intermediaries & legal protection di Axa Assistance.

La tavola rotonda “La tutela del consumatore: un obiettivo comune?” ha visto confrontarsi Stella Aiello, responsabile distribuzione Ania; Maria Luisa Cavina, responsabile servizi intermediari di Ivass; Vincenzo Cirasola, presidente di Anapa; Claudio Demozzi, presidente di Sna; Fabrizio Premuti, presidente di Konsumer; Paolo Savio, responsabile giunte e accordi collettivi di Generali Italia; Vittorio Verdone, direttore affari istituzionali del gruppo Unipol e responsabile gestione normativa reti distributive di UnipolSai.

I lavori del pomeriggio sono ripresi con il tema “Idd: trasformare un compito in un servizio” con Sergio Sorgi, vice presidente di Progetica, “Polizze e strumenti per assicurare in modo semplice rischi complessi” con Mauro Semenza – underwriting director – financial lines di Dual Italia – e “La distribuzione in Europa: gli intermediari come colonna della distribuzione assicurativa. A quali condizioni?” con Alessandro De Besi, presidente World Federation of insurance intermediaries; Luca Franzi de Luca, presidente Aiba; Jean François Mossino, presidente commissione agenti Bipar; Andrea Polizzi, studio legale D’Argenio, Polizzi e Associati; Luigi Viganotti, presidente Acb.

Come citato in apertura, è stata poi la volta della relazione “Verso l’auto a guida autonoma: valore aggiunto per gli intermediari” curata da Marco Lovisetto, general manager di Doctor Glass.

A seguire, ancora, “Sinistri e ruolo degli intermediari” di Stefano Sala, amministratore delegato gruppo per e, infine, la tavola rotonda conclusiva “Obiettivo redditività, tra digital, multicanalità ed evoluzione dell’offerta” con: Michele Cristiano, amministratore delegato di Cf Assicurazioni; Fabrizio Fabris, presidente del gruppo agenti Cattolica; Marco Rossi, head of sales & marketing di Das Italia; Marco Lamola, direttore distribuzione e marketing del gruppo Cattolica; Marco Mazzucco, direttore distribuzione marketing e brand di gruppo di Reale Group; Paola Minini, presidente Galf; Domenico Quintavalle, head of retail distribution di Zurich Italia; Vittorio Verdone, direttore affari istituzionali del gruppo Unipol e responsabile gestione normativa reti distributive di UnipolSai.

Guarda l’intervento di Marco Lovisetto.