Doctor Glass vince l’Italian Franchising Award di Assofranchising

DG_AssofranchisingAward_copertina
31 ottobre 2018 - Il mondo Doctor Glass

“In un mondo sempre più automatizzato, l’azienda ha implementato la propria tecnologia per soddisfare le crescenti richieste e, di conseguenza, i servizi e la formazione del proprio personale”. Con questa speciale motivazione Doctor Glass è stata insignita dell’Italian Franchising Award, categoria “innovazione tecnologica”.

La cerimonia di premiazione si è svolta nei giorni scorsi durante la serata di gala svoltasi di fronte al Duomo di Milano nella prestigiosa cornice di Palazzo dei Giureconsulti. A fare da padroni di casa gli ideatori e organizzatori del premio, ovvero Assofranchising, che ha lanciato per la prima volta quest’anno l’appuntamento con l’obiettivo di premiare le migliori insegne di franchising che operano in Italia.

“Il successo dalla prima edizione dell’Italian Franchising Award è testimoniato dalle oltre 70 candidature ricevute dalle aziende – ha dichiarato Italo Bussoli, presidente Assofranchising – Il nostro è un riconoscimento all’eccellenza del franchising, rivolto ovviamente non solo ai nostri soci, ma a tutte le insegne che operano in questo settore, che gode di buona salute e che sta registrando ottimi risultati in termini di fatturato e occupazione”.

Come sottolineano gli organizzatori del premio, le aziende che operano in franchising hanno potuto candidarsi e partecipare, sottoponendo un proprio progetto ritenuto vincente all’attento giudizio di una giuria di esperti nel settore del franchising. Giuria composta oltre che dal presidente di Assofranchising Italo Bussoli, anche da Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori, Marco Moretti, presidente di Fandango Club, Nicola Spagnuolo, direttore sviluppo associativo di Confcommercio – Imprese per l’Italia e Bruno Vettore, presidente di consulenza e alta formazione manageriale BV Invest. Sono stati premiati 10 brand e a guidare la squadra di Doctor Glass c’era il general manager Marco Lovisetto.

Quest’ultimo riconoscimento si aggiunge alla lunga serie che le bacheche dei dottori possono esporre grazie alla presenza ormai ventennale sul territorio nazionale. Tra i più recenti ricordiamo il Servizio Oro per “Top Servizio Riparazione Parabrezza” in forza delle ricerche dell’Istituto Tedesco Qualità e Finanza, il Mission Fleet Awards per il miglior servizio di outsourcing per la flotta auto e l’Asso del Franchising 2017, categoria 2,3,4 Ruote.