Doctor Glass partner dell’evento Fleet Motor Day 2019 a Vallelunga

8 maggio 2019 - Eventi

Sicurezza, sistemi ADAS, elettrificazione, ecobonus, noleggi, formazione, incontri, flotte aziendali in esposizione ma anche con i motori accesi per le prove sull’asfalto dell’autodromo di Vallelunga: Audi, Toyota, Volkswagen, Mitsubishi, Ford, Rande Rover, Peugeot, Kia, Mercedes, Tesla, Hyundai, Nissan Renault, Lexus, Maserati, Alfa Romeo, Jeep, Skoda. E dalle 4 alle 2 ruote non è mancato anche lo scooter full-electric Askoll.

Tutto questo per parlare del Fleet Motor Day 2019 promosso il 10 e 11 aprile dalla testata Fleet Magazine. Partner dell’evento giunto alla sua quinta edizione Doctor Glass, che anche quest’anno non è mancato a questo importante appuntamento, permettendo tra l’altro alla propria rete e ai propri partner di vivere un’esperienza di formazione e aggiornamento unica.

Sul fronte dell’elettrico i dati dell’ultimo anno danno un aumento del 366,3%, che “scende” al 142,4% nel caso delle ibride. Molto significativa anche la percentuale dell’immatricolato elettrico che per il 54% dei veicoli finisce nel canale del noleggio.

Passando dal fronte della motorizzazione a quello della sicurezza, è emerso che l’84% dei fleet manager ritiene che questo fattore sia una priorità per la propria lotta. E quando parliamo di sicurezza parliamo anche e soprattutto di ADAS (Advanced Driver Assistance System), ovvero tutta quella serie di sensori e tecnologia che vengono sempre più in aiuto non solo al conducente di un veicolo ma anche a tutto l’“ecosistema”: i passeggeri ovviamente, ma non secondariamente anche i pedoni e i ciclisti.

Come sappiamo la maggior parte delle telecamere, radar, sonar e quant’altro sono posizionati dietro al parabrezza. Nel caso di un danno che rende necessario cambiarlo, Doctor Glass ha già presente nell’85% della propria rete il personale e le attrezzature in grado di effettuare non solo la sostituzione ma anche la perfetta ricalibratura degli importantissimi sensori ADAS (dall’Adaptive Cruise Control all’Emergency Braking System fino al Lane Keeping Assist), sempre più presenti sui veicoli di nuova immatricolazione e che nei prossimi anni diventeranno obbligatori per tutti i veicoli.