MotoGP: Doctor Glass in pista come Official Sponsor del team LCR Honda
TIN3824-copy2-610x370
29 settembre 2016 - Eventi

Doctor Glass è tornato in pista in MotoGP viaggiando a oltre 300 chilometri all’ora. E lo ha fatto a bordo della moto del Team LCR Honda di Lucio Cecchinello in qualità di Official Sponsor nel Grand Prix San Marino e Riviera di Rimini presso il Misano World Circuit Marco Simoncelli, andato in scena il fine settimana del 9-10-11 settembre. La partnership ha seguito l’altro appuntamento italiano, quello del Gran Prix d’Italia al circuito del Mugello di fine maggio.

“Gas a martello e dopo il semaforo scatenate l’inferno!”: parola del giornalista di Sky Guido Meda pronto a commentare ogni appuntamento della classe regina delle due ruote. E per Doctor Glass il punto di vista è stato davvero di quelli speciali visto che l’adesivo del brand – da oltre 10 anni al fianco degli automobilisti italiani – era in “pole position” sul cupolino della moto di Cal Crutchlow, forte della vittoria a Brno e del secondo posto a Silverstone.

Sia al Mugello che a San Marino gli ascolti e la visibilità sono stati da record: per il primo share complessiva del 28,22% e 6.158.613 spettatori unici (+28% sul 2015) che ne hanno fatto l’evento sportivo nazionale più seguito dell’anno davanti proprio all’altro appuntamento motoristico che ha visto anche Doctor Glass protagonista, che ha registrato un picco è di 4.627.306 spettatori medi e il 29,08% di share.

Con questa attività Doctor Glass, oltre a dare visibilità al proprio marchio, ha voluto anche coinvolgere e premiare i Top Agenti del territorio e i referenti delle Compagnie Assicurative, premiandoli per le attività e i risultati raggiunti durante il lavoro quotidiano all’interno della rete Doctor Glass costantemente attiva per garantire la massima soddisfazione del cliente. Per loro c’è stata l’occasione di entrare nei box e vivere da molto vicino la straordinaria atmosfera di un MotoGP.